Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 TORTINI E MADRIGALI: il forum del compagno segreto
 SHAKESPEARE
 Saggio breve opere di shakespeare

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Messaggio:

* Il codice HTML è ON
* Il Codice Forum è OFF

  Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
 
    

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Gigino Posted - 20/11/2007 : 20:01:03
Ciao a tutti, sono un nuovo utente di questo forum...sinceramente non so come funziona per le richieste: se ho sbagliato a postare, scusatemi!
Cmq la mia richiesta è quella di un saggio breve anche di 15 righe sulle opere di shakespeare:
Mercante di Venezia
Amleto
King Lear
La Tempesta

Se siete tanto disponibili dedicatemi questi 30 min. per un gran favore...
Grazie
7   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
orlandogibbons Posted - 11/12/2009 : 19:03:41
Citazione:
Lascia perdere le opere teatrali e qualsiasi altra cosa e scrivi solo alla tua maniera...
L. V. Beethoven, Quaderni di conversazione



Valeri : Senta Ingegnere non potremmo mettere in scena una sua pièce teatrale o una prosa?".

L'Ingegnere : "Come la desidererebbe ella codesta pièce? In versi o in prosa o in cosiddetto verso libero? E in quanti atti? Mi dica ella come la desidera? Si potrebbe progettare in tre atti unici, con madre figlia e nipote che per avidità tipicamente milanese perdono l' amore della loro vita. Ma a questo punto, visto che le ho dato l' idea, se la può scrivere lei"»
boboross Posted - 12/03/2009 : 22:13:06
Visto di recente un Macbeth con G.Lavia nella parte dell'imbelle tiranno che la debolezza porta alla sanguinarietà.
Non ci si stanca mai di scoprire l'attualità di Shakespeare.
Nel primo atto di "Giulio Cesare", l'aspirante princeps dice ad Antonio che vuole solo uomini grassi intorno a sé e ben riposati.
Non gli piace "the spare Cassius"
Le dinamiche del potere personale si assomigliano sempre, ovunque.
D'altra parte il "Cesare" ha bisogno di complici ed esecutori e solo chi partecipa al banchetto, sia seduto alla tavola imbandita, che a raccogliere gli avanzi può darti garanzia di fedeltà.
campi giovanni Posted - 10/02/2009 : 03:15:42

[img]http://www.compagnosegreto.it/NUMERO%2012/diss11.jpg[/img]

di lemma ma tematico lemme l'emme
legge anc'illa teo re ma
altr'ove essere in finito pres'ente
ass'enti in si e mi
m'usa musica string(lettera muta)e
n'on s re
nelson dyar Posted - 25/08/2008 : 15:08:46
In convento!


[img]http://www.fotosearch.it/comp/MDG/MDG007/israele-betlemme-st_~55844694.jpg[/img]


Lascia perdere le opere teatrali e qualsiasi altra cosa e scrivi solo alla tua maniera -e poi un saio per concludere questa vita infelice.

L. V. Beethoven, Quaderni di conversazione

f.c. Posted - 17/03/2008 : 10:35:49
Amleto Ampex in Canadà

[img]http://www.millepiani.net/translucid/userdata/Image/gould.jpg[/img]


"Non bado in verità a far rispettare troppo il mio ozio. Nelle ultime settimne ho studiato la maggior parte delle sinfonie di Bruckner con l'occhio alla composizione di un saggio che avevo in mente da un po' di tempo e inoltre mi sto preparando a produrre Amleto domani sera al consueto convegno della Lower Shakespeare Reading Society. Credo di averti detto dello splendido lavoro della Società! Domani sera, oltre a svolgere l'incarico di direttore tecnico (sono il solo a possedere un Ampex) sarò anche un dinamico Laerte e un volgare becchino. Dobbiamo pur tentare di diffondere un po' di cultura nelle colonie!"
(Glenn Gould, lettera del 27 gennaio 1960)
f.c. Posted - 25/01/2008 : 18:24:00
to be del tubo

"TO BE ECC...

[img]http://www.figankaplan.com/images/aralik.jpg[/img]


Se riflettessimo a lungo sulla frase supposta profonda di Shakespeare, vi troveremmo qualcosa che è ben lontano dal valere ciò che ci eravamo prefissati di trovarci. Del resto la frase era teatrale - e al teatro basta una profondità da teatro."
(P. Valéry, Cattivi pensieri)


f.c. Posted - 23/01/2008 : 19:56:03
Charlie Hamlet

[img]http://www.peoples.ru/art/cinema/actor/keaton/chaplin.jpg[/img]


"Sono troppo tragico di natura per interpretare Amleto. Solo un grande comico può interpretare il Danese".

(da: Charlie Chaplin - Opinioni di un vagabondo. Mezzo secolo di interviste, sul New York Times Book Review and Magazine, 12 dicembre 1920: in inglese qui: http://query.nytimes.com/mem/archive-free/pdf?_r=2&res=9A06E2DA103FE432A25751C1A9649D946195D6CF&oref=slogin&oref=slogin)

© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.05 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03