Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 letture, scritture
 Qual è il lettore ideale?
 Extra Omnes
 Nuova Discussione  Rispondi
Autore Discussione Precedente Discussione   

Aubrey McFato
nuovo c.s.


3 Messaggi

Inserito il - 25/10/2005 :  00:24:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Ok. Quello che a volte mi chiedo , quello che mi viene fuori, è questo:
quali sono il libri fuori dalla biblioteca di Babele?
E anche immaginando un'espansione della stessa, in cui gli infiniti non siano numerabili, in cui ogni libro abbia pagine infinite e infinite righe per pagina e infiniti caratteri per riga, in cui le storie narrate siano più popolose dell'ultimo degli infiniti, mostri inennarrabili che neanche Cantor partorì in estasi o deliri.
Mi chiedo se possano esistere pagine di Matematica caustiche come un Ceronetti in anatema, perfette come un Borges sotto cristallo e piene di grazia come una Campo in amore.
Mi chiedo se si possa avere Letteratura Euristica, se si possa avere Scienza che esalti come il Signore degli Anelli letto sotto le coperte da ragazzo. Mi chiedo se sia possibile studiare testi scientifici che conservino intatti dentro di sè i 6 valori delle Lezioni Americane di Calvino (e di quelle di Borges), e tutti i loro reciproci.
Sono veramente questi i libri impossibili,dove possiamo arrivare, ancora?

Scusate il lirismo, non mi riesce più di tanto. Ma tenetevi la domanda, quella mi serve. Grazie.
  Discussione Precedente Discussione   
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.05 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03