Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Extra-vaganze
 Uno spazio "senza tema"
 plotone d'esecuzione
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 7

sanbernardo granmente
nuovo c.s.


3 Messaggi

Inserito il - 21/01/2009 :  10:54:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

ritorno

[img]http://www.cs.berkeley.edu/~karthik/pics/2001-12-2-SF/2/640-480/035f.jpg[/img]

"My spirit gropes
Round prison-walls."
Pessoa
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  11:55:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

o lettera muta

[img]http://www.zucchetta.it/immagini/giudizio.jpg[/img]
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  12:06:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

prima decade

[img]http://www.lettere.unimi.it/~sf/imago/raffaello/pitagor.gif[/img]

e poi?
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  12:26:29  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

O come occhi, tanti occhi, che stanno trovando finalmente il coraggio di aprirsi e guardare oltre, oltre l'inganno del pensiero di una geometria crudele e morente, verso un mondo nuovo e piu' umano, miracolo di giotto?

Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  12:45:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

ou au contraire


[img]http://ilmestieredileggere.files.wordpress.com/2008/01/pie-lucese007.jpg[/img]

et/ou où?

Modificato da - campi giovanni in data 29/01/2009 12:51:53
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  13:09:18  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Quando uno apre gli occhi al mattino e sta sul letto, da lontano sembra stia ancora dormendo, o sembra stia per addormentarsi, come sembra si stia svegliando, per cui tutto sembra, ma una sola cosa "e'", e lui lo sa di sicuro. Tornando a Giotto, col senno di settecento anni e la parola rinascimento credo sia ormai risolto il mistero dello scappellamento della sua cappella, cioe' in avanti, sempre a meno di nuove e piu' solide teorie, per ora mai sentite. A meno che non abbia afferrato bene il senso di quell' au contraire, in tal caso come non detto.


Modificato da - o_cugino in data 29/01/2009 13:13:54
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  14:19:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

in tondo e(s)tendo
@
chi(u)sa... i
lettera muta o
detto non altera
esimia e
simia


[img]http://www.geocities.com/sephirot241/vivisezione25.jpg[/img]

vivi sezione de(ll)a morta parola?
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 29/01/2009 :  15:31:15  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

chiedere non costa nulla

[img]http://www.turicampo.it/wp-content/uploads/2007/04/leonida-occhi-film.jpg[/img]


Se e' la scimmia che parla la capisco, anzi la comprendo benissimo, in quella situazione(come minimo imbarazzante) probabilmente avrei detto anch'io le stesse cose. Ma dato che sono scritte, e lei non puo' scrivere per evidenti motivi, forse sono l'espressione di quello che stava pensando, ma in tal caso, ripeto, non era abbastanza chiara la foto, da sola? nel caso siano di ciampi, forse sono semplicemente le sue parole "dopo" essere stato al bar per ordinare un caffe' a modo suo, nel senso che se il cameriere era nervoso, e piuttosto robusto ...ma allora non era meglio un brandy? infine nell'ipotesi siano state pronunciate dall'oracolo di delfi, in questo caso stento a crederlo, infatti lui non poteva permettersi tranquillamente quel lusso, perche' i suoi compatrioti assomigliavano come carattere piuttosto al cameriere appena accennato, ed erano in molti, non uno solo. Quindi umilmente chiedo spiegazioni.

Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  11:52:11  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

ora colante

[img]http://www.tecnocino.it/wp-galleryo/orologio-liquido-dali/_bigdaliclock2.jpg[/img]
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  14:47:02  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

[img]http://www.studiogayatri.it/Immagini/Sacre/guru%20purnima.jpg[/img][img]http://it.geocities.com/nemorino_79/blogpics/0511/clessidra.jpg[/img]

?

scrivi come parli, e parla come mangi... si, ma come mangi?

Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  15:56:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

scrivi.interrogativocom e par li con accento
par la (terza persona di' versa)
com'e
m'angi


[img]http://pagesperso-orange.fr/lepiquant/images/Peyotl2.jpg[/img]

lo chef geometra ha preparato
ce chef-d'oeuvre
il est geomaitre-à-penser


[img]http://www.liberonweb.com/images/books/8845900398.jpg[/img]





Modificato da - campi giovanni in data 30/01/2009 16:07:58
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  17:16:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

riflessioni di geometria

[img]http://www.munart.org/images/bruno-munari-gesti-occhio-s.jpg[/img]


” Complicare è facile, semplificare è difficile. Per complicare basta aggiungere, tutto quello che si vuole: colori, forme, azioni, decorazioni, personaggi, ambienti pieni di cose. Tutti sono capaci di complicare. Pochi sono capaci di semplificare.

… Per semplificare bisogna togliere, e per togliere bisogna sapere cosa togliere, come fa lo scultore quando a colpi di scalpello toglie dal masso di pietra tutto quel materiale che c’è in più della scultura che vuole fare. Teoricamente ogni masso di pietra può avere al suo interno una scultura bellissima, come si fa a sapere dove ci si deve fermare per togliere, senza rovinare la scultura?

Togliere invece che aggiungere potrebbe essere la regola anche per la comunicazione visiva a due dimensioni come il disegno e la pittura, a tre come la scultura o l’architettura, a quattro dimensioni come il cinema.

Togliere invece che aggiungere vuol dire riconoscere l’essenza delle cose e comunicarle nella loro essenzialità.

… Eppure la gente quando si trova di fronte a certe espressioni di semplicità o di essenzialità dice inevitabilmente questo lo so fare anch’io, intendendo di non dare valore alle cose semplici perché a quel punto diventano quasi ovvie. In realtà quando la gente dice quella frase intende dire che lo può Rifare, altrimenti lo avrebbe già fatto prima. La semplificazione è il segno dell’intelligenza, un antico detto cinese dice: quello che non si può dire in poche parole non si può dirlo neanche in molte.” (Vinal)

(che poi non sono di vinal, ma condividendo egli questi pensieri, se ne e' impossessato come un ladro, senza alcuna vergogna, tantomeno sensi di colpa, ha pure messo la sua firma, il mascalzone)


Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  17:34:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

se avessi voglia di trollare ancora chiederei aiuto a simpliciter et complicatibus, ma ora andrò in trolley a far altro...

[img]http://elcajonfire.com/images/080314FatalTrolleyCrash1.jpg[/img]

'incidenti incidentali'
Torna all'inizio della Pagina

o_cugino
c.s. infuocato


132 Messaggi

Inserito il - 30/01/2009 :  17:48:16  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Non puo' che farti del bene trascinarti un bel trolley da qualche parte e magari respirare un po' d'aria buona, spero in buona compagnia, cioe' senza la penna in mano. Perche' se trollare logora chi lo va a leggere, forse logora ancora di piu' chi lo va a scrivere.
Tanti auguri

ps: io non sono per niente logorato.

Torna all'inizio della Pagina

nelson dyar
c.s. infuocato


470 Messaggi

Inserito il - 31/01/2009 :  08:26:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Divisioni sottratte



[img]http://www.enpacn.it/edit/images/foto/124/giornata%20animali%202004.jpg[/img]


"La somma delle idee di un saggio letterario dovrebbe essere il risultato di una moltiplicazione, non di una addizione."

K. Kraus
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 7  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.09 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03