Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 letture, scritture
 pensieri del tè (caffè, karkadè, camomilla...)
 proviamo?
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 28

boboross
c.s. infuocato


397 Messaggi

Inserito il - 01/01/2005 :  18:54:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'idea di Dio è la più pratica e la più pericolosa che sia mai stata concepita. Grazie ad essa l'umanità si salva o si perde.
L'<<assoluto>> è una presenza dissolvente nel sangue.
E.M.Cioran: Des larmes et des saints.
Torna all'inizio della Pagina

tamer
c.s. alato


101 Messaggi

Inserito il - 25/03/2005 :  15:35:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Lessness

Bobo caro, tu mi provochi col tuo ottimo Cioran, io ti rispondo con uno dei mistici erotici del secolo decimosettimo, tra i più numinosi: Angelo Silesio (Il Pellegrino cherubino)

[img]http://expositions.bnf.fr/portraits/expo/images/241/034det.jpg[/img]

So che senza di me Dio non può un istante vivere: se io divento nulla, deve morire di necessità .
Torna all'inizio della Pagina

tamer
c.s. alato


101 Messaggi

Inserito il - 25/03/2005 :  15:52:43  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

La profondità va nascosta. Dove? Alla superficie.

(Hugo von Hoffmannsthal, 1874-1929)

[img]http://expositions.bnf.fr/bestiaire/expo/images/img/d_21.gif[/img]
[img]http://media.thalia.de/03/92/20/03922066_b001.jpg[/img]


Non c'è niente di più profondo di ciò che appare in superficie.
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel, 1770-1831)

Torna all'inizio della Pagina

topsy
c.s. alato


99 Messaggi

Inserito il - 01/04/2005 :  14:32:52  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

[img]http://www.galleriamaniero.it/images/cv/distasio2.jpg[/img]
(olio di Stefano Di Stasio)

Non rimane traccia
fra le onde - eppure ho nuotato
con una donna


Yamaguchi Seishi (1901-1994)
da Haiku, NRF-Poésie-Gallimard 2002
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 02/04/2005 :  14:03:42  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'uguale

[img]http://www.ortzion.org/pope_kotl.jpg[/img]

"La vera filosofia = cogliere ciò che fa sì che l'uscire da sé sia rientrare in sé e viceversa.
Cogliere questo chiasma, questo rivolgimento. Ecco lo spirito."
(M. Merleau-Ponty, Il visibile e l'invisibile)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 09/04/2005 :  13:13:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
ALTROVE
8 aprile 2005
di Guido Ceronetti


[img]http://keff.bloguje.cz/picasso%20woman.jpg[/img]


Abbiamo vissuto abbastanza per gli altri, viviamo per noi almeno quest’ultimo resto della vita. Riconduciamo a noi e al nostro piacere i nostri pensieri e le nostre intenzioni. Non è un’impresa di poco conto organizzare tranquillamente la nostra ritirata: questo ci occupa già abbastanza senza che dobbiamo mescolarvi altre imprese. Poiché Dio ci dà agio di disporre il nostro trasloco, prepariamoci; facciamo i bagagli; prendiamo congedo per tempo dalla compagnia; sciogliamoci da quelle violente strette che ci impegnano altrove e ci allontanano da noi stessi... La più grande cosa del mondo è saper essere per sé.

MICHEL DE MONTAIGNE, Saggi, libro I, cap. XXXIX
(Ed. it. a cura di Fausta Garavini Adelphi 1966)
Torna all'inizio della Pagina

boboross
c.s. infuocato


397 Messaggi

Inserito il - 10/04/2005 :  12:23:36  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
RAGIONE DEGLI EFFETTI.
<< Rovesciamento continuo dal pro al contro.
Abbiamo dunque dimostrato che l'uomo è vano, perché fa stima di cose per nulla essenziali; e tutte le sue opinioni sono state demolite.
Abbiam poi dimostrato che tali opinioni sono sanissime e che, avendo perciò tutte quelle vanità una ragion d'essere, il volgo è meno vano di quanto si suole dire. E abbiamo distrutto così l'opinione che distruggeva quella del volgo.
Ma adesso bisogna ripudiare anche quest'ultima affermazione e dimostrare che è pur sempre vero che il volgo, pur avendo opinioni rette, è vano, perché ignora dove sta la loro verità e, mettendola, dove non è, ha sempre opinioni falsissime e molto malsane.>>
Blasie Pascal-Pensieri-n.339
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 26/04/2005 :  10:53:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
L'ultimo capitolo

[img]http://www.montedragone.com/catalog/images/ConiglioMarionetta.jpg[/img]


"Noi vediamo che nella misura in cui nel mondo organico la riflessione si fa più debole e oscura, la grazia vi compare sempre più raggiante e imperiosa. Ma così, come l'intersezione di due linee, vista da un punto dato, dopo aver attraversato l'infinito, d'improvviso si ritrova dall'altra parte di quel punto, o l'immagine dello specchio concavo, dopo essersi allontanata all'infinito, d'improvviso ci ricompare vicinissima davanti; così si ritrova anche la grazia, dopo che la conoscenza per così dire, ha traversato l'infinito; così che, nello stesso tempo, appare purissima in quella struttura umana che ha o nessuna o un'infinita coscienza, cioè nella marionetta, o in Dio.
- Dunque - dissi io un po' distratto - dovremmo gustare di nuovo dell'albero della conoscenza, per ricadere nello stato d'innocenza?
- Certo - rispose - questo è l'ultimo capitolo della storia del mondo."
(H. v. KLEIST, Il teatro delle marionette)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 27/04/2005 :  21:35:27  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cucù!

[img]http://www.anticoantico.com/upload/2851%20Occhio%20di%20Dio%20XIX.jpg[/img]

E’ sorprendente che Dio si manifesti come Sfinge,
- dica (attraverso voci che lo fanno parlare)
“Sono o non sono? Indovina!”
(P. Valéry, Quaderni, vol. V)
Torna all'inizio della Pagina

fiornando
c.s. oltre


573 Messaggi

Inserito il - 28/04/2005 :  11:37:59  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
anche sui cartelli stradali (sarà lui? così in alto...) c'è scritto: DIO C'E'

C'è anche un'altra cosa, che C'E', ma non si vede, proprio come lui.

Prima di parlare di qualcosa, bisognerebbe usare i termini appropriati, professionali: quelli del meccanico e del dentista, o del contadino. allora vedresti quante ubbìe spariscono! la matematica delle operazioni mentali, che affascinò Valéry - senza portare a teoremi, ahilui - la ritrovi come scienza esatta applicata (precisamente chimica) nei Fondamenti della Semantica di Giuseppe Vaccarino, in cui il termine "Dio" fa una pessima figura.
Pensatori! non è più tempo d'alchimia! Oppure datevi alla poesia.

Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 03/05/2005 :  10:03:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Disney-words


[img]http://www.00h00.com/Resources/Titles/27454100175510/images/27454100175510XS.gif[/img][img]http://users2.ev1.net/~disneyelvis/Images/Disney/BlizzardBeach/MickeyMouse6.gif[/img][img]http://www.00h00.com/Resources/Titles/27454100175510/images/27454100175510XS.gif[/img]


"La natura, diceva, ha fatto il suo tempo; ha stancato definitivamente, con la disgustosa uniformità dei suoi paesaggi e dei suoi cieli, l'attenta pazienza dei raffinati. In fondo, che aridità da specialista confinato nel suo campo, che gretteria da bottegaia che tiene un dato articolo escludendone un altro, che monoto magazzino di prati e di alberi, che banale agenzia di montagne e di marine!
D'altra parte, non vi è alcuna delle sue invenzioni così sottile o grandiosa che il genio umano non possa crearla a sua volta; nessuna foresta di Fontainebleau, nessun chiaro di luna che gli scenari inondati di luci elettriche non riproducano; nessuna cascata che un idraulico non sappia imitare così da non poterla distinguere; nessuna roccia che la cartapesta non ricrei identica; nessun fiore che non sia eguagliato da sete brillanti o da carte delicatamente dipinte!
Non v'è dubbio che questa eterna rimbambita ha ormai esaurito la bonaria ammirazione dei veri artisti, ed è venuto il momento in cui deve essere sostituita per quanto possibile dall'artificio."
(J.-K. Huysmans, A ritroso)
Torna all'inizio della Pagina

fiornando
c.s. oltre


573 Messaggi

Inserito il - 03/05/2005 :  22:12:44  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
sì, difatti, mi sarebbe piaciuto però dare un'occhiata ai parafernali che gli portò in casa Julie Thibault, ben nascosti sotto stecche d'incenso e palestrati cristi: tutto l'armamentario insomma di banali invenzioni della natura, sottili e grandiose, dure e lunghe, che il genio umano riusciva a ricreare, a sostituire con l'artificio (il genio d'allora, s'intende: oggi coi siliconi le sa fare anche il gatto).
e guarda caso, chissà perché, pulsioni del genere vanno a sboccare sempre in fede!
Torna all'inizio della Pagina

boboross
c.s. infuocato


397 Messaggi

Inserito il - 09/05/2005 :  14:05:53  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
<< Dico che dovete sempre cambiare discorso per non affrontare la verità.>>

Pier Paolo Pasolini.
Torna all'inizio della Pagina

fiornando
c.s. oltre


573 Messaggi

Inserito il - 09/05/2005 :  22:44:30  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Was ist Wahrheit?
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 16/05/2005 :  22:36:47  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Specchio

[img]http://www.utc.fr/~macret/cine/realisateurs/welles/images/dame4.jpg[/img]

Sono d'argento, sono esatto. Non ho pregiudizi.
Qualunque cosa veda l'ingoio all'istante
Così com'è, non mischiando amore o dispiacere.
Non sono crudele, solo sincero -
L'occhio di un piccolo dio quadrato.
Il più del tempo medito sul muro di fronte.
E' rosa, chiazzato. L'ho guardato così tanto
Che credo sia parte del mio cuore. Ma lui tremola.

(Prima parte della poesia "Specchio" di Sylvia Plath)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 28  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.08 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03