Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Altre Muse
 PSYCO-ANALYSIS
 riassunto (dal forum su "cinema")
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 21

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 01/05/2007 :  12:12:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario nono

punto appunto ch' mirato e mirante
o non dubbio di certezza alcuna
ottuso anzi ch non pi mai lacuna
s meno confessa assenza di quante

volte sempre presenti siano i tempi
altri menti detti sdetti da dire
prima ingiusi ora insusi ridire
cornee copie d'occhio mio miope esempi

poco esemplare o nulla tetragono
che rotola e rotola e rotolando
se stesso srotola venendo o andando

vena di colpo corusca dissono
d'arco che suona che suono chi sono
consono al raggio della ruota per dono


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 01/05/2007 :  17:01:01  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Poetica

[img]http://sjl-static4.sjl.youtube.com/vi/j5lU52aWTJo/2.jpg[/img]

"Il mio editore mi ha detto che questa rima baciata fa schifo.
Gli ho risposto di non aver mai abuto dubbi.
Anchio preferisco baciare qualcos'altro."
(Groucho Marx)
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 01/05/2007 :  17:10:20  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
poietica disfatta


sragiono dir meglio?
]

Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 01/05/2007 :  20:28:56  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
[img]http://www.volker-henning.de/armer_poet.jpg[/img]

au contraire!

"S che continuando il primo detto,
sono i poeti e gli studiosi pochi;
che dove non han pasco n ricetto,
insin le fere abbandonano i lochi."
(Orlando Furioso, XXXV, 30)
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 02/05/2007 :  10:27:51  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario decimo (primo)

esemplare verbo speculo muto
sono pensare unita mente mente
disunito volto torto demente
volto rivolto esemplare e voluto

tale speculare pensiero copia
confusa musa calliopea di punto
in bianco quel punto detto espunto
ridetto in punto di qual cornucopia

senza frutto n pome n men nome
menomo diviso l'indiviso pi
mai sotto multiplo ma plurimo gi

ancora come dir chi o cosa come
dire sdetta che sia o non sia al quanto
con tratto ritratto di tanto in tanto


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 02/05/2007 :  12:05:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

letto or ora l'ariosto trovo e ritrovo concordanze con frutto...

"Ma quell'altro magnanimo, a cui posta
restato m'era, non mut aspetto,
n mosse collo, n pieg sua costa;
e s continuando al primo detto,
'S'elli han quell'arte, disse, male appresa,
ci mi tormenta pi che questo letto"

(Dante, La commedia, Inferno X 73-78)


... e senza frutto:

"la notte e il d vi picchian senza frutto."

(Ariosto, Orlando furioso XXXV 29)

[...] qual cornucopia
senza frutto
[...]


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 02/05/2007 :  16:28:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario decimo (secondo)


supero s l'es tratto l'io ritratto
libera mente detto fatto prima
o poi sfatto detto e sdetto di rima
in rima dirima mira di tratto

in tratto non pi attratto n meno
che mai o sempre distratto come varco
menomo da tempo l'altro o tal arco
fisso fissato fu ratto o baleno

che mira diorami nei rami di dio
capo volto volte le foglie sue mai
e le lievi sempre disperse dirai

e vocato muto miracolo mio
o d'altro me lo stesso l'inferire
infero s come fera e ferire


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 03/05/2007 :  17:29:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
speculo imaginario decimo (terzo)

di flessa ferita concetta imago
figura da parte a parte figura
riflessa dispiega la spiega oscura
mente secata pur secante il vago

punto lo zero come dire in linea
incuva torta tortura esemplare
modo infinito verbo speculare
copia finito nome copia anguinea

forma attenta al tratto ritratto tondo
frutto senza frutto torto ritorto
parso apparso detto scomparso morto

nome senza nome a tutto tondo
noto disegno ma di segno in segno
non nato n innato e nota disdegno


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 04/05/2007 :  12:47:09  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario decimo (quarto)

di nota ignota di musica nota
la grazia o le grazie leggere muse
lettere vocate al sono che inuse
sono consonante al dissono acuta

mente ottusa vocale che chiave
di volta la volta che pare che apra
la chiusa in chiosa di cosa sossopra
a chi che pare che chiuda la grave

aperta di volta in volta ancora
una volta e poi nessuna pi o meno
il numero che il nome del pieno

vuoto di tutto ma giunto l'ignora
congiunto a nulla se pieno di vuoto
raggio della ruota del destino ruoto


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 07/05/2007 :  12:48:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario decimo (quinto)

dunque qual or dire franta infinita
vocale o qualora ordire in trama
che infranta fine trama o che chi chiama
o che chi ama cosa brama finita

o chi fine non ha n consonante
fine o dissonante soltanto suono
lievi lettere leggere che sono
tali che sono qual sno radiante

o radiato se da s a tutto tondo
in quadro dipinta o quadra in quadrato
tondo se in s mira tratto mirato

ritratto nero su bianco profondo
oltre modo parendo rossa spira
la spera o sette gir girando gira


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 08/05/2007 :  15:41:06  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario decimo (sesto)


e voca e invoca vocale muta
di verbo qual sia quel che questa volta
aperta mente grave capovolta
musica mente chiusa nota acuta

accento senza accento simillimo
di segno ma senza senso disegno
figura di senso ma senza segno
parte di parti l'uno di plurimo

che sia ancora d'allora e d'ora
e di poi lo stesso plurimo d'uno
diverso s ma senza verso alcuno

non d'estro n sinistro qual Ora
da prima sesta tessa tonda trama
quadra linea curva chi cosa chiama


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

orfano sannita
c.s. infuocato


308 Messaggi

Inserito il - 14/05/2007 :  11:43:35  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
vasi scomunicanti

[img]http://www.welshwales.co.uk/burton.jpg[/img]

"Io vedo sempre che una diminuzione
nel cervello del nostro capitano gli rende coraggio..."
(W. Shakespeare, Antonio e Cleopatra, Atto III, sc. 13)
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 19/05/2007 :  15:33:04  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

evasi comunicanti

[img]http://img501.imageshack.us/img501/6329/276612mt9.gif[/img]

di vaso in vaso il flusso non flesso
d'estro messo cavo e voca voto
sordo sinistro da minuendo coto
il grave gravido sottraendo fesso

ferita inferente resto di nulla
o differente tale differenza
qual da s ad altro indifferenza
muove immota vice versa culla

di vaso invaso da parte a parte arte
ria cor raggio movendo fino in fine
da capo che abbia sarebbe se fine

non ora avesse mai sempre si parte
di parte questo a parte quello pervaso
come dire detto concetto evaso


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 19/05/2007 :  16:19:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario undecimo (primo)


quale raggio della ruota del carro
del sole acceso quella o questa volta
che c'era una volta del cielo la volta
capovolta che c' come chi narro

dire tra l'uno e l'altro se rifratto
devia se stesso adesso compreso
compresso l'inespresso ma incompreso
prima l'espresso sfatto e poi s fatto

da farsi non ora scritto mai visto
sempre per sempre se vocare il suono
o suonar la voce singolo io sono

plurale noi dato concetto misto
di quel mio che pare nostro memoria
di questa in vece non intesa storia


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina

campi giovanni
c.s. oltre


861 Messaggi

Inserito il - 20/05/2007 :  14:17:32  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

speculo imaginario undecimo (secondo)


di storie senza storia alcuna n re
n regni s ben sapendo soltanto
il non che sia fola capriccio canto
muto speculo velo velato a s

svelo d'incanto qual segno disegno
tale tratto ritratto a tutto tondo
colui colei tesso di steso mondo
disteso in estremo distinto regno

di sesto di s dissesto se a stento
tela di tela di ragna chi amata
cosa manifesta mente velata

svelata mente occulta cosa tento
chi amando verbo di nome universo
copia verso impresso esemplare inverso


Campi Giovanni
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 21  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.17 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03