Home | Profilo | Discussioni Attive | Utenti | Download | Cerca nel web | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 letture, scritture
 Le ripitture dello humour
 Lo humour come terapia?
 Nuova Discussione  Rispondi
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione 
Pagina: di 4

topsy
c.s. alato


99 Messaggi

Inserito il - 20/05/2005 :  08:16:40  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
[img]http://www.ilpolittico.com/gallery23/inverno_003_leggera.gif[/img] [img]http://www.ilpolittico.com/gallery23/in-se_04_leggera.gif[/img]


Quando il boy-scout in tram
comincia a cederti il posto
avvezzati al fumo ché finito è l'arrosto.


Verrà anche per te l'urlo della sirena
Tu vi sarai dentro, non lo sentirai.
Altri lo udrà.
Per viali, strade, piazze, giardinetti e vicoli,
i vecchi ti guarderanno passare
diffidenti, astiosi,
con le mani ai testicoli.


Augusto Frassineti, Tutto Sommato, 1959-1983
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 20/05/2005 :  10:26:22  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Cerrrrrtamente...

[img]http://www.gotriad.com/ezimagecatalogue/catalogue/variations/11023-200x200.jpg[/img]


"Certamente chi ci sapesse spiegare che cosa uomini come Platone hanno detto sul serio o per scherzo, e che cosa hanno detto per convinzione o solo tanto per dire, ci renderebbe uno straordinario servizio e darebbe un contributo infinitamente grande alla nostra cultura."

(W. GOETHE, Werke, XXXII, 140 - in esergo a P. ODIFREDDI, Il diavolo in cattedra. La logica da Aristotele a Goedel, Einaudi)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 20/05/2005 :  19:52:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Fedro fedifrago y fraudolento

[img]http://www.tomgaul.com/onlinefolio/images/sellers.jpg[/img]


Goethe ha tutte le ragioni...

La questione delle cose che certamente qua e là il Platone "essoterico" avrà scritto per ischerzo, per sghignazzarsela magari nel club privé degli "esoterici" (come sa chi lo ha letto un po') è IRRISOLVIBILE dentro la scrittura, la quale, essendo autistica, ripete sempre ciò che ha già scritto!...

...e non solo: la scrittura ripete la sequenza di parole date sempre col suo medesimo non-tono di avulso!...

...troppo spesso, insomma, senza un modo chiaro - così, i doppi fondi dell'ironia che ama le antifrasi, e il non detto che dice, e le allusioni che eludono, tutte cose che sarebbero facili da cogliere se venissero da una VOCE VIVA che modula i toni e fa le pause e rallenta e accellera, si perdono!...

[img]http://tv.zap2it.com/images/people/50-80/l/charleslaughton_mutinyonthebounty80.jpg[/img]


...per dirla a questo punto tutta: è una roba che la scrittura se la cerca... e quindi se la merita!... perché, a differenza delle notazioni musicali, infatti, la furba signora filosofica e letteraria non prevede segni né di tempo né di espressione: allegro, concitato, maestoso, con brio, lento, p, f, pp, mf, ppp!...

...magari leggere Platone sarà ogni tanto come leggere un copione di Totò, ma senza aver mai visto Totò!?...

[img]http://scusateilritardo.altervista.org/dolce_vita.jpg[/img]


(l'anno scorso avevo letto ai miei allievi l'Avvoltoio di Kafka facendo le voci si Stallio e Ollio, e dunque con lunghe pause alla Beckett: "penso che Kafka si stia rivoltando nella tomba", disse l'allievo bravo ma serioso...
Torna all'inizio della Pagina

orfano sannita
c.s. infuocato


308 Messaggi

Inserito il - 04/06/2005 :  08:41:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
La moglie

[img]http://www.univirtual.it/corsi/2002_I/gregorio/Godel_margin.jpg[/img]


Kurt Goedel, grande logico che non solo scoprì il celebre teorema dell'incompletezza ma che vinse la medaglia Einstein per aver dimostrato la possibilità di viaggi nel tempo in un sistema coerente alla teoria generale della relatività, fa parte della beata minoranza di uomini che sposarono la donna adatta.

Era una ballerina divorziata, più vecchia di lui, che lui amava già da studente ma che poté sposare solo a 32 anni - nel 1938 - per la noiosa opposizione dei suoi genitori.
Una volta, la moglie di Godel disse a Godel:

"Kurtino, se confronto la tua alle altre conferenze, non c'è confronto."

Che per un logico...
Torna all'inizio della Pagina

reveilvie
c.s. acquatico


51 Messaggi

Inserito il - 06/06/2005 :  08:44:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
E' vero. Se confronti le cose che fa e dice l'uomo che ami rispetto a quello che fanno e dicono gli altri, non c'e' confronto.
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 20/06/2005 :  11:53:50  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Il trend

[img]http://www.paololandi.it/theater/mn/images/toto.jpg[/img]


A usare la letteratura - niente poco di meno - che come indicatore del Trend, il Declino dell'Italia (che in realtà non esiste perché lavoriamo tutti in nero) coinciderebbe con la Storia Patria tutt'intera.

Del resto, cosa pretendere? Quando si comincia con una reparto d'attacco composto da Cavalcanti-Dante-Petrarca-Boccaccio, roba che ti fonda tutta la letteratura romanza da lì all'eternità, non si può che scendere - tutt'al più con dignità.

[img]http://www.paololandi.it/theater/mn/images/totopp.jpg[/img]


(Né in questa analisi qualcosa di originale, ché codesto trend risultò già evidentissimo nella pur vitaminica Storia della Letteratura dell'iperattivo De Sanctis, che aggiungeva solo, al grafico con tutte le frecce in giù, la speranzosa speranza che si stesse per ritornare in su: scusabile volontarismo per un ministro tenuto a tenere alto il morale di legioni di maestri direttori didattici e bidelli: molto peggio di un assemblea della Confartigianato subbugliosa per i Cinesi alle porte).

[img]http://www.mosaico.rai.it/immagini/database/audiovisivi/img_1169.jpg[/img]


Se poi è addirittura un italiano, e neppure terrone, a scoprire l'America e a fottere così tutti i traffici del Mare Nostrum ridotto di colpo a sputacchiera per cantoni, allora è proprio vero - come dice sempre il nostro Presidente del Consiglio - che c'è sempre qualcuno, e proprio tra noi che potremmo essere così felici, che rema contro.

[img]http://www.musicanapoletana.com/negozio/media/Toto-Miseria-e-nobilta.jpg[/img]


Proprio da allora, infatti, un andar giù un po' di tutto. E, malgrado lo splendore delle corti rinascimentali che vestivano di seta e non pagavano l'irap, addirittura già nelle code espunte dell'Orlando Furioso (pur così ottimisticamente pieno di veline in fuga inseguite da sms corazzati) intravedi ombre di malumore e di rassegnazione fatalistica al peggio. - Come stupirsi che, tra spleen alla Fassino e moralismi controriformistici alla Oscar Luigi Scalfaro, un'anima sensibile come Torquato Tasso uscisse fuori pazza?

[img]http://faculty.ed.umuc.edu/~jmatthew/naples/miseria03.JPG[/img]


Come tutti sanno, il rovinoso scadimento dei talenti nazionali diede inizio all'importazione di stranieri, il che - come sempre - se apparantemente salva la qualità del campionato in realtà come una droga la peggiora in sostanza, impedendo lo sbocciare di talenti indigeni data l'indifferenza per i vari vivai sempre più malamente tenuti in loco. - Così, non essendo ancora in auge la legge 40, grazie a sostanziose clonazioni e inseminazioni eteroclite, si ebbe un più che discreto Settecento, roba da mezza classifica e al massimo una Coppa Italia: però pur sempre illuministico, cosmopolita, divertente e amabile.

Niente di più, però, che un'estate di san Martino, e una dilazione dell'inevitabile: i giochi veri, infatti, erano bell'e fatti da tempo.

[img]http://www.teatrodinessuno.it/imagesmiseria.jpg[/img]


Leopardi chiarisce una volta per tutte che, proprio all'alba dell'Italia esanguemente unita (un po' come la UE che arriva tramortita alla costituzione?...) siamo ai Saldi dei GATTI (Grande Aurea Toscana Tradizione Italiana).
Coraggioso come un Cordero di Montezemolo al cospetto dei suoi industriali imbolsiti ma livorosi, il Conte di Recanati tira colpi di mannaia peggio d'una Fallaci: la nostra è ormai una lingua morta, gli Italiani un popolo - come i Fenici e gli Yahoo - non si sa neppure più se defunto o solo leggendario. - Basta andare a Roma, l'ex-caput mundi: solo preti puttane e malaria. Non restano che vestigia e carnevali. E infatti ora un centrattacco sposa un cellulare e tutti gioiscono.

Ha ragione Tremonti: essendo tutti morti, perché ostinarsi a non vendere il Colosseo ai giapponesi?
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 26/07/2005 :  11:23:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Confusioni

[img]http://www.artnet.de/artwork_images/423861079/144002t.jpg[/img]

- Mi dimenticavo... com'è intitolato il vostro balletto?
- Dalailama.
- Credevo che costui fosse in manicomio.
- Voi intendete Nietzsche, signor consigliere.
- Avete ragione. Confondo sempre questi due.

(F. Wedekind, Lulu)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 02/08/2005 :  10:56:48  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Vocazioni

[img]http://i6.ebayimg.com/02/i/03/9d/b1/d0_1_b.JPG[/img]

Finché avrai un briciolo di stima di te stessa,
non sarai una ballerina perfetta.
Quanto più gli uomini hanno orrore di te,
tanto più grande sei nella tua professione!
(F. Wedekind, Lulu)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 01/09/2005 :  11:15:49  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Banchieri di Dio

[img]http://www.raitre.rai.it/Static/immagine/5/Blunotte_sindona2.jpg[/img][img]http://staminali.aduc.it/img/1161L.jpg[/img][img]http://www.raitre.rai.it/Static/immagine/5/Blunotte_sindona2.jpg[/img]

Nel Paese della Sacra Sindona, i banchieri citano santi.

Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 03/09/2005 :  10:54:46  Mostra Profilo  Rispondi Quotando


[img]http://www.offscreen.it/gif/foto/wilder03.jpg[/img]

Le persone davvero spiritose non ridono mai delle loro battute.
Le lasciano andare.
Le consegnano agli altri.
(Billy Wilder)
Torna all'inizio della Pagina

f.c.
c.s. oltre


1642 Messaggi

Inserito il - 05/09/2005 :  15:23:00  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Problemi & soluzioni

Artista è soltanto
chi sa fare
della soluzione
un enigma.
(Karl Kraus)
Torna all'inizio della Pagina

reveilvie
c.s. acquatico


51 Messaggi

Inserito il - 30/09/2005 :  15:48:38  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Toto' e Amleto

'Essere o non essere
amico,
il problema non e' questo,
e' chiaro!
Se sia piu' nobile
nell'animo soffrire i sassi
e i dardi per oltraggiosa sorte
e prendere armi contro
un mare di guai e contrastandoli
porvi fine.
Morire, dormire, bere,
cantare, passeggiare, fumare,
guadagnare e non pagare le tasse.
Ofeeeliaa! Ofeeliaaa!
Le tasse! Le tasse!

In fondo io sento di avere una certa affinita' con questo Shakespeare. Oddio, si' insomma. Lui ha avuto questa trovata di dire "essere o non essere" che, per dire la verita', e' carina. Io invece ho avuto quell'altra che e' pure buona, modestamente: "Siamo uomini o caporali?" Veda in fondo, in fondo e' la stessa cosa. Essere : siamo uomini. Non essere : caporali'.

Intervistatore : "Ma scusi e i caporali di che opinione sono?"

Toto' : "Beh i caporali non sono d'opinione. I caporali sono di giornata".

(da : 'Sulla cresta dell'onda' giugno 2004)
Torna all'inizio della Pagina

Verbosa
c.s. alato


98 Messaggi

Inserito il - 01/10/2005 :  08:23:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Resumé

[img]http://www.inagaki.blogger.com.br/dorothy.jpg[/img]

I rasoi fanno male,
i fiumi sono umidi,
l'acido macchia,
le droghe danno i crampi,
le pistole sono illegali,
i cappi cedono,
il gas strapuzza...
Tanto vale vivere

[img]http://amsaw.org/pic0804-parker301.gif[/img]
Torna all'inizio della Pagina

ospodar
c.s. acquatico


66 Messaggi

Inserito il - 17/01/2006 :  19:48:12  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
[img]http://www.rendezvousfrance.com/levitt.jpg[/img]

... a ma chi se lo aspettava: appena preso a leggere Le avventure di Roderick Random di Tobias Smollett; dopo un prologo di una lunghezza snervante che già preannuncia tutta una roba di lucciconi e buoni propositi tipo il dickens più dabbene, il secondo capitolo è un pezzo d'avanguardia humourosissima - s'intitola prossimamente e occupa meno di una paginetta - sentite qui:

Cresco - Odiato dai miei parenti - Spedito a scuola - Trascurato da mio nonno - Maltrattato dal maestro - Temprato dalle avversità - Organizzo congiure contro il Pedante - Mi è impedito la visita al nonno - Perseguitato dal suo erede - Spacco i denti al suo tutore.
Torna all'inizio della Pagina

orfano sannita
c.s. infuocato


308 Messaggi

Inserito il - 03/02/2006 :  16:42:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
Lete letale

[img]http://static.flickr.com/33/51890707_93af71744d_m.jpg[/img]

"Geni si nasce o si diventa?",
titolava in copertina
il settimanale diffusissimo:

dando pure per scontato che lo si è,
il punto non sarà che uno poi se lo dimentica?

(E guarda tu cosa trovo poi per caso:
"forse la genialità non ha la sua radice
nel perfetto e vivido ricordo della propria vita?".

A. Schopenhauer)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4  Discussione   
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
Vai a:
© Torna all'inizio della Pagina
Generated in 0.08 sec. Tradotto Da: Vincenzo Daniele & Luciano Boccellino- www.targatona.it Distribuito Da: Massimo Farieri - www.superdeejay.net Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.03